35,10,0,50,1
3,600,60,2,250,2500,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,1,1,1,2,40,15,5,2,1,0,20,0,0
1
2
3
4
5
6
7

Anche quest'anno i Minotauri, nell'ambito della propria attività di sviluppo e diffusione del Flag Football, hanno svolto un intenso programma di istruzione nelle scuole Medie e Superiori di Torino e Provincia. Da segnalare il notevole contributo dei nostri nuovi istruttori Marta Zuliani, Fabio Chiesa e Mattia Scimeca che hanno affiancato con successo Marta Nardullo e Lorenzo Gavinelli che si erano già distinti l'anno precedente: sotto la guida del nostro Coach Massimiliano Delfino, questa squadra di giovani istruttori ha insegnato le basi del Flag Football a più di 1200 ragazzi e ragazze di età compresa tra gli 11 ed i 19 anni.

0
0
0
s2sdefault

Giornata con temperatura estiva oggi al Robilant campo dei Minotauri Torino che hanno organizzato un bowl amichevole invitando le Tempeste di coach Alessandro Di Lorenzo e le Vikings di Andrea Gonnella.
La prima partita vedeva le Driadi contrapposte alle Vikings alla loro prima esperienza nel flag femminile. Partenza lenta delle Driadi che non riescono a segnare al primo drive. Palla alle Vikings e stessa storia: dopo 4 tentativi nulla di fatto. A questo punto il carattere e l'esperienza delle ragazze di Torino si fa sentire e con 2 drive arrivano i primi 6 punti messi a segno da Marta Zuliani imbeccata molto bene da un lancio preciso in end zone da parte di Alessia Madaffari oggi in grande giornata.

0
0
0
s2sdefault

Esordio positivo per il flag senior dei Minotauri al primo bowl di coppa Italia tenutosi a Bologna domenica 15 aprile.


Il primo incontro vedeva contrapposti i giallo blu ai Raiders Roma. Mingoli e compagni sono una squadra di tutto rispetto e con giocatori di esperienza anche internazionale. Nonostante questo i Minotauri vanno per primi a segno con un TD di Fabio Chiesa trasformato da 1 punto da Mattia Scimeca. Doccia fredda per i Raiders che però cominciano a sfornare ottimi drive offensivi che li portano ad impattare l'incontro. Sul punteggio di 7 a 7 il primo tempo sembra finire ma a due minuti dalla fine arriva il sorpasso dei Raiders che portano il punteggio sul 13 a 7 non avendo segnato la trasformazione.

0
0
0
s2sdefault

I nostri partners

Seguici su Facebook

I nostri prossimi impegni

Per potervi offrire la migliore esperienza online possibile, questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'utilizzo dei cookies ad esso associati.